Isolamento acustico con Isolmant per il progetto Clima Comfort a Mulazzano

Clima-Comfort-Mulazzano

Struttura portante in X-Lam, cappotto termico in sughero, coibentazione del tetto in fibra di legno: il progetto residenziale Clima Comfort, realizzato dal gruppo immobiliare Gardenia a Mulazzano (Lodi), ha puntato a garantire le migliori performance energetiche per un minor consumo e spreco di risorse, ma anche il massimo comfort abitativo. E, quindi, non solo dal punto di vista termico ed energetico, ma anche dell’isolamento acustico.

L’edificio, costituito da nove appartamenti distribuiti su tre piani fuori terra, ha ottenuto l’importante certificazione Casa Clima Gold, che classifica l’immobile come edificio a energia quasi zero (Nzeb), con un’efficienza dell’involucro di 2 kWh/m2a e complessiva pari a 2 chilogrammi C02 /m2a.

L’edificio punta sull’innovazione e sull’utilizzo di materiali sostenibili: «La fase di progettazione richiede molto tempo, perché ogni singolo aspetto del comfort va valutato con cura dall’illuminazione naturale al comfort acustico alla qualità dell’aria interna. Il tutto secondo un uso razionale dell’energia che preveda lo sfruttamento, per la poca energia necessaria residua, di fonti rinnovabili», precisa Claudio Bellocchio, ingegnere del team di Gardenia.

Clima-Comfort-Mulazzano
Il complesso Clima Comfort di Mulazzano (LO)

Leggi anche: Speciale isolamento acustico: intervista all’esperto Cristiano Vassanelli

Soluzioni per l’isolamento acustico Isolmant

Per raggiungere l’obiettivo, in tutti gli appartamenti, composti da un’ampia zona giorno, tre camere da letto, due bagni e un ripostiglio-lavanderia, sono state applicate le soluzioni per l’isolamento acustico firmate Isolmant che, grazie alle loro eccellenti performance, contribuiscono al raggiungimento del massimo livello di comfort e benessere di coloro che abiteranno il nuovo complesso residenziale.

Soluzioni non solo tecnologicamente all’avanguardia per l’abbattimento dei rumori, ma anche Voc free e rispettose dei Criteri ambientali minimi, in linea con la filosofia progettuale del nuovo complesso residenziale di Mulazzano e con la strategia Isolmant che promuove da anni il progetto Isolmant GreenPlanet.

In particolare, all’interno della gamma di soluzioni innovative e performanti di Isolmant si è scelta l’applicazione sottomassetto di Isolmant UnderSpecial con spessore 13 millimetri per i solai interpiano degli appartamenti (spessore totale 41,5 centimetri circa). La stratigrafia si articola quindi in questo modo: strato lamellare sdraiato, sottofondo premiscelato alleggerito, Isolmant UnderSpecial, massetto in sabbia e cemento e finitura per la pavimentazione.

Indicato in tutti i casi in cui oltre a un elevato abbattimento acustico sia richiesto anche un aumento del potere fonoisolante del solaio, Isolmant UnderSpecial è composto da Isolmant Special 10 millimetri, accoppiato sul lato inferiore alla speciale fibra agugliata Fibtec XF1.

Grazie alle sue elevate performance, Isolmant UnderSpecial ha permesso di raggiungere ottimi risultati nell’isolamento acustico dai rumori da calpestio nei diversi ambienti delle unità abitative, in linea con i requisiti acustici passivi previsti dal Dpcm 05/12/1997. In particolare, i collaudi acustici effettuati hanno rilevato un livello di rumore di calpestio pari a 58 dB per il solaio interpiano del soggiorno-cucina degli appartamenti posti al piano terra e primo piano, mentre il solaio divisorio tra le camere da letto degli appartamenti situati agli stessi livelli ha raggiunto un indice di isolamento acustico pari a 55 dB. Infine, il solaio tra la camera da letto situata al primo piano e la cucina del secondo piano ha raggiunto un livello pari a 56 dB.

isolamento-acustico-isolmant
Posa Isolmant UnderSpecial

UnderSpecial Evo per massetti a basso spessore

Gli edifici progettati con elevati standard qualitativi di coibentazione termica, in linea con le direttive europee e con i parametri Nzeb, prevedono molto spesso l’installazione di sistemi radianti a pavimento a bassa inerzia termica, ideali per rispettare gli standard di efficienza energetica richiesta. Un aspetto che porta progettisti e applicatori ad affrontare la necessità di lavorare con bassi spessori, per cui sono necessari sistemi altamente performanti con ingombri ridotti.

Proprio per soddisfare queste esigenze, Isolmant ha sviluppato  ulteriormente la tecnologia di UnderSpecial mettendo a punto UnderSpecial Evo, l’evoluzione di Isolmant UnderSpecial specifica per massetti a basso spessore (da 3 a 5 centimetri). Un prodotto di nuova concezione adatto a strutture innovative anche con sistemi di riscaldamento a pavimento integrato.

Composto da Isolmant 1,5 millimetri ad alta densità e accoppiato sul lato inferiore con Fibtec XF2, speciale fibra agugliata, Isolmant UnderSpecial Evo è una soluzione altamente tecnologica che unisce in un unico prodotto un’elevata prestazione acustica e la riduzione dei rischi di cavillature.

isolamento-acustico-isolmant
Posa Isolmant UnderSpecial

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui