Il parquet Rovere Kalika di Woodco protagonista di una ristrutturazione a Tivoli

Woodco-Rovere-Kalika

A Tivoli (Roma) la ristrutturazione di un appartamento dà forma ad un’abitazione che parla di viaggi: quelli di Diana De Lorenzi, content creator e storyteller che mostra la bellezza del mondo attraverso le sue foto e i suoi racconti di vita. A fare da filo conduttore di spazi e memorie, il parquet Rovere Kalika di Woodco, scelto per la texture materica e fortemente evocativa.

Cuore del progetto è la zona giorno, dove domina il contrasto cromatico, materico e stilistico. La superficie di circa 40 mq, dalla forma trapezoidale, è stata suddivisa in due diverse sezioni, una dedicata al living e una alla cucina. Una parete vetrata dalla struttura leggera, realizzata in metallo verniciato, permette il dialogo continuo tra i due ambienti, pur mantenendoli di fatto separati.

Il rigore planimetrico, sottolineato dalla disposizione diagonale della cucina, è mitigato dalla scelta di complementi dalle forme morbide e sinuose come quelle delle sedie e del divano, che accoglie il visitatore invitandolo a rilassarsi e a godere delle suggestioni che gli stanno attorno. 

La zona notte, anch’essa completamente riprogettata, ospita una camera da letto matrimoniale con bagno padronale e cabina armadio, una camera per gli ospiti secondaria, un ulteriore bagno e un disimpegno.

Woodco-Rovere-Kalika

In ogni ambiente della casa, accenti contemporanei e allure d’altri tempi lavorano sinergicamente per creare un’atmosfera accogliente e allo stesso tempo ricercata. Sospensioni moderne illuminano così una vasca free standing in stile Old England, vero tesoro vintage; rivestimenti dalle geometrie contemporanee convivono con finiture, intarsi e dettagli in ottone; un’elegante boiserie incornicia l’area giorno contrapponendosi alla primitiva matericità del parquet.

Woodco-Rovere-Kalika

«Desideravo una casa che fosse in grado di raccontare le incredibili esperienze che ho avuto la fortuna di poter vivere: l’eleganza parigina mi ha così ispirato per la realizzazione del bagno padronale, il ricordo delle cementine della casa dei nonni mi ha guidato nella scelta dei rivestimenti della cucina, la natura totalizzante della Foresta Amazzonica mi ha orientato nella scelta di un parquet ricco di nodi e irregolarità e l’atmosfera magica del Marocco ha dato vita ad un bagno degli ospiti da Mille e una Notte», dichiara Diana De Lorenzi.

Protagonista principale dell’intera abitazione è il parquet Rovere Kalika di Woodco.

Woodco-Rovere-Kalika

«L’aver optato per un pavimento in legno importante, ricco di nodi e spaccature mi ha spinto a tenere il più possibile sobri gli ambienti. Per questo abbiamo scelto colorazioni tenui per arredi e complementi, personalizzandoli nelle texture e nelle finiture», continua  De Lorenzi.

Il parquet Rovere Kalika appartiene alla collezione Impression di Woodco che racchiude in sé la maestria della lavorazione artigianale e particolari effetti materici. Le venature, i nodi e le spaccature dei pavimenti Impression, infatti, danno vita a superfici uniche, caratterizzate dai tipici segni dello scorrere del tempo e del passare delle stagioni.

Realizzati in sei diverse colorazioni, i parquet Impression sono disponibili in tavole di grande formato il cui bordo bisellato e irregolare è ulteriore garanzia dell’artigianalità della lavorazione.

Piallati interamente a mano e successivamente spazzolati, sono rifiniti con olio molecolare, che nutre e protegge la fibra del legno garantendo la completa assenza di VOC e una facile manutenzione.

 

Scheda progetto

Realizzazione: Ristrutturazione appartamento
Località: Tivoli, Roma
Anno di ultimazione: 2021
Superficie: 90 mq
Progetto architettonico e d’interni: Diana De Lorenzi
Pavimento in legno: Woodco, collezione Impression, parquet Rovere Kalika
Fotografie: Diana De Lorenzi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui