MCE 2021 Live+Digital: il programma della fiera dedicata all’impiantistica civile e industriale

MCE-2021

Mancano pochi giorni a MCE – Mostra Convegno Expocomfort 2021, che estende l’evento dall’8 al 16 aprile sfruttando il format digitale. La fiera si terrà dunque in modalità streaming l’8 e il 9 aprile e fino al 16 aprile con i webinar delle aziende e delle associazioni partner,

«L’appuntamento con MCE Live+Digital 2021 è ormai imminente  e l’accelerazione verso una transizione digitale determinata dalla pandemia sta offrendo opportunità, strumenti ed esperienze fino a poco tempo fa impensabili», dichiara Massimiliano Pierini, Managing Director di Reed Exhibitions Italia. «La piattaforma digitale mette a disposizione nuovi servizi e nuove formule di utilizzo che stanno suscitando grande interesse sia tra le aziende sia tra gli operatori, fruibili da ogni parte del mondo. L’eventualità di non poter svolgere la parte espositiva fisica, infatti, era sempre stata tenuta in considerazione nella programmazione e nello sviluppo del progetto che, sin dall’inizio, è stato inteso come prevalentemente connotato verso il digitale».

MCE Live+Digital: il programma

La piattaforma MCE Live+Digital permetterà contatti one-to-one, incontri pubblici e webinar organizzati dalle associazioni e dagli espositori.

In particolare durante le giornate dell’8 e del 9 aprile la piattaforma ospiterà tutti i convegni ufficiali MCE, registrati in studio con relatori dal vivo e trasmessi in diretta streaming. Per accedere a MCE Live+Digital e seguire tutti i webinar è necessario iscriversi alla piattaforma seguente link: https://livedigital.mcexpocomfort.it/

7° Rapporto Congiunturale e Previsionale del Mercato dell’Impiantistica del CRESME

L’8 aprile sarà presentato il 7° Rapporto Congiunturale e Previsionale del Mercato dell’Impiantistica del CRESME, con gli aggiornamenti sul mercato dell’impiantistica in Italia, gli effetti della pandemia e le potenzialità di ritorno alla crescita offerte dal Superbonus 110%.

Superbonus 110%: opportunità e criticità

Il superbonus 110% sarà anche al centro di numerosi webinar durante la MCE Live+Digital. Durante gli incontri verranno affrontati i temi legati allo sconto in fattura o al ruolo centrale dell’amministratore di condominio nella gestione dei lavori.

Ed è proprio la gestione dei lavori in condominio, e soprattutto il controllo di tutte le tempistiche procedurali, a rappresentare uno dei fattori critici che non deve essere sottovalutato.

La Legge di Bilancio per il 2021 ha esteso il periodo d’applicazione del Superbonus comprendendo le spese sostenute dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2022 per tutti gli edifici e al 30 giugno 2023 per gli edifici di edilizia popolare. Ma il primo vincolo per l’ottenimento dell’incentivo è il completamento di almeno il 60% dei lavori entro il 30 giugno 2022. Questa data è il punto di partenza per calcolare i tempi da rispettare per poter essere certi di ottenere l’incentivo fiscale, un calcolo complesso perché, prima di analizzare i tempi dei lavori per un condominio, si devono considerare quelli per tutte le pratiche burocratiche necessarie per arrivare all’inizio dei lavori.

MCE That’s Smart

Sul tema That’s Smart vengono organizzati i webinar “Smart Ecobuilding: rinnovabili e IOT per edifici autosuficienti e monitorati” ed “Electric Mobility Vision: come la mobilità elettrica cambia la città”, per un’edilizia sempre più intelligente, carbon neutral e pienamente inserita all’interno di smart cities, dove anche la mobilità pubblica e privata si presenta più efficiente ed ecosostenibile.

L’efficienza energetica e le opportunità offerte dal processo di riforma del mercato elettrico per il comparto industriale italiano”, a cura dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano, offre una visione d’insieme dell’efficienza energetica nel comparto industriale, presentando soluzioni hardware e software adottabili dai principali settori industriali energivori italiani.

L’approfondimento sull’efficientamento energetico di due importanti ambiti industriali quali quello dell’assistenza sanitaria agli anziani e quello alimentare saranno rispettivamente al centro degli appuntamenti Energy Efficiency 4.0: “Residenze socio sanitarie: in forte evoluzione tecnologica e nei processi” l’8 aprile e “Industria alimentare, efficienza e innovazione con una nuova idea di mercato” il 9 aprile.

Al via sempre l’8 aprile un ciclo di webinar dedicati al MEP BIM a cura del Politecnico di Milano: “BIM Adoption in Europe” per introdurre strumenti ed esperienze reali che vede le piattaforme BIM-BEP confermarsi come prassi vincente per i processi progettuali della filiera impiantistica, mentre il 9 aprile l’incontro “BIM Maintenance and Management” approfondisce le opportunità di gestione e manutenzione impiantistica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui