Saie “Riparti Italia”: al via a Bologna il Salone delle Costruzioni

saie

Apre oggi Saie 2020, il Salone delle Costruzioni, in programma dal 14 al 17 ottobre a BolognaFiere. Per questa edizione disponibile anche una piattaforma virtuale per coloro che non interverranno fisicamente alla manifestazione. Tema di questa 54esima edizione la ripartenza, al centro anche del convegno inaugurale dal titolo “Confortevole, Sicuro, Sostenibile, Economico e Connesso: le esigenze del nuovo abitare – Come l’emergenza COVID-19 ha cambiato le esigenze dell’abitare”.

Presenti a “Saie – Riparti Italia” 39 tra i più importanti enti e associazioni di categoria, 200 aziende e oltre 100 approfondimenti tecnico formativi. A partire dal Superbonus che approfondimento all’interno di numerosi workshop, ma anche nell’Area della Ceramica e del Laterizio.

Costruzioni 2020: nuove esigenze dell’abitare

Il tema dell’abitare è sempre più cruciale per il rilancio dell’intero sistema e per l’economia italiana. La filiera delle costruzioni conta quasi 740.000 imprese attive nel secondo trimestre del 2020 (+0,7% rispetto al I trimestre 2020) e rappresenta, con l’indotto, oltre il 22% del Pil nazionale.

A trainare la domanda il mercato residenziale, che mostra come la casa sia sempre al centro dell’interesse degli italiani, senza dimenticare le nuove esigenze dell’abitare (risparmio energetico, comfort sicurezza, accessibilità).

Cosa trovate in fiera al Saie 2020

Al Saie 2020, oltre alle novità e tecnologie per la casa e le costruzioni, saranno presentate  tante iniziative speciali, progetti di successo, soluzioni applicative e case history di eccellenza.

Ad esempio nell’area dimostrativa Costruzioni 4.0: BIM – Prefabbricazione – Digital Twin verranno presentati progetti relativi alla digitalizzazione del settore delle costruzioni, attraverso la realizzazione di prototipi che promuovono soluzioni “cloud-based” di progettazione architettonica integrata (BIM), processi di prefabbricazione (OFF-SITE), monitoraggio e manutenzione degli edifici, in ottica di industria 4.0 (DIGITAL TWIN).

All’interno della Piazza Edifici e Impianti Salubri verrà dato ampio spazio ai nuovi criteri dell’abitare e ai trend emergenti come la salubrità degli ambienti domestici. La Piazza dei Serramenti Innovativi proporrà un approfondimento incentrato sul serramento che unisce design, comfort abitativo ed efficienza energetica.

Nella Piazza Sicurezza in Cantiere verranno toccate le tematiche e le normative sulla sicurezza e la salute nella filiera delle costruzioni. Tra le novità di questa edizione si segnala l’evento nazionale SAIE InCalcestruzzo che mostrerà le novità e gli utilizzi più innovativi di questo materiale.

Nell’Area dimostrativa AIMI (Associazione Italiana Manutentori Installatori) verranno presentati i prodotti antisismici per realizzare un impianto domestico gas sicuro negli interventi di ristrutturazione e nella costruzione di nuovi edifici, mentre CNA approfondirà il tema dell’installazione e impianti. A queste iniziative si aggiunge poi Colori&Decosi Show con un’area dimostrativa dedicata alle resine e alle finiture.

Nell’area SAIE Infrastrutture verranno presentate attraverso un ciclo di convegni e mostre le eccellenze dei progetti italiani.

Per ulteriori informazioni: https://www.saiebologna.it/

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui