Bankitalia: necessari più investimenti nelle costruzioni

A sinistra, il governatore Ignazio Visto. A destra il direttore generale della Banca d'Italia Salvatore Rossi
A sinistra, il governatore Ignazio Visto. A destra il direttore generale della Banca d'Italia Salvatore Rossi

La Banca d’Italia lancia un messaggio al governo e chiede che riprendano gli investimenti pubblici in costruzioni (infrastrutture ed edifici a uso pubblico come scuole e ospedali). Perch gli investimenti «oggi languono nonostante l’obsolescenza delle opere pubbliche esistenti e l’urgente esigenza di nuove opere. Una loro ripresa, purché consentita dalle ristrettezze del bilancio pubblico, oltre che aumentare il benessere collettivo contribuirebbe al rilancio dello sviluppo economico», ha sottolineato il direttore generale della Banca d’Italia e presidente dell’Ivass, Salvatore Rossi, al convegno di presentazione del nuovo REInnovation-Real Estate Innovation Lab di Sda Bocconi e Assoimmobiliare. Chissà se l’indicazione sarà recepita…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui