Alma Design, le nanotecnologie al servizio del design

Alma Design, nanotecnologie

Alma Design ha presentato due trattamenti innovativi: un rivestimento antibatterico e un rivestimento idro-oleo repellente. Si tratta di una doppia rivoluzione, resa possibile dalle ultimissime ricerche legate alle nanotecnologie, che l’azienda ha sfruttato per garantire ai propri prodotti prestazioni di resistenza sempre più elevate. Tale risultato è stato raggiunto grazie alla partnership tra Alma Design e Nanobiotech, realtà leader nell’elaborazione di prodotti in grado di rispondere alle problematiche più comuni legate alla protezione e alla prevenzione del degrado delle superfici.

Alma Design è nata nel segno dell’innovazione e la sua missione è quella di offrire un prodotto all’avanguardia, così da fare del design non solo qualcosa di estetico, ma anche di funzionale, pronto ad accogliere i continui miglioramenti nei campo dei materiali. Le novità offrono ai prodotti inedite e speciali garanzie di resistenza e durabilità sia per gli spazi residenziali che per il settore arredo.

Alma Design, nanotecnologie
Alma Design, nanotecnologie

Il trattamento antibatterico e il trattamento idro-oleo repellente sono tecnologie eco-friendly e al 100% ecocompatibili capaci di risolvere le consuete problematiche associate agli ambiti collettivi, sottoposti ad un uso massivo e ad un impiego non sempre attento da parte della clientela.

Entriamo nel merito delle due novità ,entrambe prive di proprietà cromatiche ed applicabili con facilità a plastiche, legno, tessuti e pelli (per un ciclo di vita garantito fino a 6 anni).  Il rivestimento antibatterico, basato su una tecnologia bionica, è in grado di eliminare più del 99% di virus, batteri e muffe:  una vera e propria garanzie per edifici quali ospedali, scuole, hote, aeroporti, dove l’ininterrotta affluenza di persone alterala purezza dell’aria e ne preclude la salubrità.  Grazie ai principi del biossido di titanio e delle nanoparticelle di argento contenute, viene esercitata un’azione antibatterica che si attiva in presenza di luce solare o artificiale mediante fotocatalisi. L’ossigeno creato da questo processo decompone quindi le molecole di anidride carbonica e le impurità a contatto con la superficie, così come le sostanza odorose e gli agenti patogeni, creando un effetto purificatore.

Nanotecnologie, Alma Design
Nanotecnologie, Alma Design

Il rivestimento idro-oleo repellente si presenta come una lacca a bassissimo spessore che aderisce perfettamente alle superfici, assicurandone caratteristiche uniche di resistenza alla penetrazione di liquidi, allo sporco, all’abrasione e ai raggi ultravioletti. Se opportunamente trattati con questa pellicola, i materiali tradizionalmente da interno come tessuti o legno possono essere collocati indifferentemente in spazi outdoor o indoor: i fluidi vi svicolano senza essere assorbiti.

Nanotecnologie by Alma Design
Nanotecnologie by Alma Design

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui