Archmarathon Awards, quando l’architettura si fa con la pietra

Archmarathon Awards - Architettura in pietra

Si può fare architettura con la pietra. Marmomacc, manifestazione di riferimento per il settore litico mondiale, e Archmarathon, evento internazionale di architettura che riunisce studi di progettazione e professionisti, hanno dato luce a un progetto di promozione per la valorizzazione della pietra lavorata in ambito architettonico.

Archmarathon Awards - Architettura in pietra
Archmarathon Awards – Architettura in pietra

È infatti nata la categoria Stone degli Archamarathon Awards per il miglior progetto di architettura in pietra. Presso l’area Forum del Padiglione 1, Marmomacc ospiterà, (30 settembre e 1 ottobre), numerosi studi di architettura che concorreranno, mentre una giuria internazionale valuterà i tre progetti di maggior pregio realizzati con il materiale lapideo tra tutti quelli presentati. Archmarathon Award è un convegno in occasione del quale i importanti studi del mondo sono invitati a presentare un loro main project, sulla base del quale concorrono per una delle categorie previste dalla manifestazione.

Archmarathon Awards - La pietra in architettura
Archmarathon Awards – La pietra in architettura

Grazie a questa importante collaborazione Marmomacc rafforza ulteriormente il legame con il mondo dei progettisti, degli architetti e degli interior designer mostrando ancora una volta la propria vocazione a saper coniugare momenti di business con occasioni di formazione e conoscenza per le aziende e gli operatori del settore. Una seconda selezione avverrà durante Marmomacc 2017 e i sei progetti migliori si contenderanno il primo Stone Archmarathon Award che sarà consegnato in occasione di Archmarathon 2018. A Marmomacc saranno inoltre organizzati degli incontri tra gli studi partecipanti al premio e le principali aziende espositrici italiane ed estere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui