Gruppi e Consorzi – 4Bild: la distribuzione è già omnicanale

4bild

Con l’acquisizione di Gatti Legnami 4Bild consolida la propria posizione sul territorio milanese, aprendo 4Bild Hangar, il più grande magazzino di Milano e polo tecnico e produttivo di elevata competenza. Inoltre investe sulla omnicanalità, con il servizio di ritiro self service h24 per gli acquisti on-line e in negozio, e cinque piattaforme di e-commerce.

Intervista a Giuseppe Freri, presidente 4Bild

Come è andato il vostro franchising nel 2020 in termini di fatturato?
In crescita rispetto all’anno precedente.

Nel corso del 2020 ci sono state iniziative particolari che hanno interessato il vostro gruppo?
Nel 2020, 4Bild ha aperto a Milano nuovi punti vendita: un 4Bild Point dedicato alla vendita di materiali da costruzione e 4Bild Loft, un nuovo progetto che nasce da un’attenta analisi del mercato della ristrutturazione e del driver di domanda. 4Bild Loft unisce tutte le fasi costruttive, dal progetto, alla definizione dei capitolati, alla scelta dei materiali fino alla messa in opera qualificata, e crea connessione tra i migliori professionisti, i migliori artigiani, i migliori prodotti per offrire al mercato un’esperienza di ristrutturazione contemporanea e di qualità. Questo progetto mette in campo competenza, esperienza, conoscenza del territorio, innovazione, interpretazione, tradizione e bellezza.

Nel corso del 2020 avete aggiunto nuovi prodotti e/o servizi?
4Bild ha lanciato l’e-commerce con cinque e-shop e una landing page dedicata shop.4bild.it, dove il consumatore può scegliere il negozio a lui più vicino. Gli shop sono collegati ai punti vendita di Milano, Cusano Milanino, Pioltello, San Donato Milanese e Seregno. Punti chiavi dell’e-commerce 4Bild sono qualità di contenuti, un approccio integrato tra aspetti commerciali e valoriali, personalizzazione dell’offerta e promozione. L’utente in rete, oltre ai prodotti, trova la professionalità che riscontra nei punti vendita, trasmessa attraverso la consulenza, la corretta gestione logistica e il rispetto delle tempistiche. A oggi le piattaforme contano 80 mila prodotti professionali inseriti e sono in costante aggiornamento: materiali da costruzioni, sistemi a secco, attrezzature ed elettroutensili, pavimenti e rivestimenti, sanitari, rubinetteria, arredo bagno e vernici e colori le principali categorie, con i migliori marchi dell’edilizia e delle finiture per la casa e listini e informazioni sempre aggiornati. Tutti i prodotti inseriti, sono accompagnati da schede tecniche, relativi cataloghi, immagini e video di riferimento, per poter effettuare l’acquisto corretto anche su prodotti tecnici. Per ogni shop, è disponibile un servizio clienti dedicato e la possibilità di ritirare gratis in negozio. Inoltre nel punto vendita di Cusano Milanino è stato introdotto il 4Bild Locker, una soluzione h24 che funziona come punto di ritiro self service per gli acquisti fatti online e nel punto vendita. I nuovi armadietti gialli 4Bild Pick Upoint sono un servizio ulteriore per la clientela di 4Bild e per chi acquista attraverso la piattaforma e-commerce cusano.4bild.it. Una volta selezionati i prodotti sul sito, è sufficiente spuntare il ritiro dal locker con il servizio Clicca e ritira. L’acquisto potrà essere prelevato il giorno stesso per gli ordini effettuati entro le ore 16, a partire da 4 ore lavorative successive o nei sei giorni seguenti, usando il codice univoco di apertura che arriva via sms e tramite e-mail. Il locker va nella direzione di creare una connessione tra gli acquisti on line e i punti di vendita fisici.

La pandemia ha impattato sulla vostra organizzazione?
La pandemia ha richiesto un aumento della performance aziendale, sia in termini di qualità che di numeri. Abbiamo assunto nuove persone per poter sviluppare nuovi progetti.

Come sta andando il 2021 e quali sono le vostre aspettative a fine anno?
Il 2021 è iniziato con un progetto importante: l’acquisizione dell’azienda Gatti Legnami con l’apertura del nuovo punto vendita, 4Bild Hangar, che ne consolida la presenza sul territorio di Milano. 4Bild Hangar racchiude le insegne, 4Bild Point per i materiali da costruzione, 4Bild Casa, per le finiture, 4Bild Loft e non solo: oltre a essere il più grande magazzino di Milano, è il primo magazzino di edilizia circolare, attraverso l’organizzazione di un sistema virtuoso di gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione. Inoltre raccogliendo il testimone della Gatti Leganmi, azienda di riferimento in Lombardia per l’importazione e lavorazione dei legnami e la produzione di tetti ed elementi strutturali in legno, 4Bild Hangar diventerà un polo tecnico e produttivo di elevata competenza e capacità, un patrimonio di clientela fidelizzata e un’offerta che va dalle attività di progettazione, alla produzione di strutture in legno e ferro e alla posa in opera.

Qual è l’obiettivo più importante che vi siete dati per quest’anno?
Crescere e mettere le basi per nuove aperture.

Avete in programma nuovi progetti e/o investimenti a breve-medio termine?
Sì, ci sono nuovi piani di sviluppo.

Un tema di forte attualità è la carenza delle materie prime e il rincaro dei prezzi: come state affrontando questa situazione a livello di franchising?
Stiamo parlando di una congiuntura che raramente si manifesta, fatta di ridotte capacità produttive dettate dal periodo di pandemia, unita al basso livello di scorte/ prezzi bassi, nel momento in cui Cina e Usa hanno aumentato rapidamente i consumi. Questo ci ha messo faccia a faccia con un fenomeno speculativo accentuato sulle materie prime. Abbiamo affrontato questa crisi pensando a minimizzare i danni e le disfunzioni per i nostri clienti, in piena trasparenza e privilegiando la ricerca di soluzioni durature e fidelizzanti nei confronti dei partner fornitori. Nella consapevolezza che quando passerà il momento critico, e passerà nel giro di pochi mesi, chi avrà rafforzato il proprio valore e la propria importanza nella filiera delle costruzioni avrà un grande vantaggio competitivo sul mercato.

Un altro tema caldo sono i bonus fiscali e il superbonus 110%: come il vostro network si è attrezzato nei confronti degli associati?
In relazione al tema del superbonus, 4Bild ha offerto la propria consulenza a imprese e privati, formando un team di esperti sul tema e sviluppando un progetto di lead generation, scegliendo come lead magnet «Consulenza gratuita sul superbonus 110%». L’obiettivo è generare traffico qualificato verso una landing page al fine di convertire gli utenti interessati in lead qualificati, facendo loro richiedere un appuntamento per visitare gli store, parlare con un consulente 4Bild e ottenere informazioni relative alla scelta di prodotti tramite vantaggi fiscali. Abbiamo, inoltre, creato una campagna di advertising geolocalizzata al fine di creare interscambio tra lead e punti vendita, andando a generare un flusso di appuntamenti.

La pandemia ha dato ancora maggiore impulso all’e-commerce: siete organizzati in questo senso?
4Bild ha cinque piattaforme di e-commerce e sviluppa progetti di business a supporto, come il merchandising, per migliorare il tasso di conversione, migliorare il Cltv (Customer Lifetime Value) e lo sviluppo del brand on line. Il piano di merchandising si sviluppa attraverso campagne social e campagne Google Search e Shopping. 4Bild ha ora un approccio omnicanale, anche grazie a campagne Drive to Store attraverso cui l’utente è predisposto a concludere l’acquisto nel punto vendita, accrescendo il rapporto di fiducia perché a contatto con il personale. Lavoriamo, inoltre, sulla Seo per migliorare il posizionamento della piattaforma on line e aumentare la ricerca organica, e sulla Sem tramite campagne di geolocalizzazione, campagne di email marketing e di social media marketing che vanno a rafforzare il posizionamento e diventano call to action.

Rispetto allo scorso anno quali sono i tre settori merceologici che stanno crescendo di più e quali i tre in calo?
Sono in crescita i sistemi a secco, i prodotti tecnici, le finiture e i sistemi cappotto, in calo i laterizi.

Perché una rivendita dovrebbe scegliere di entrare nel vostro franchising?
4Bild è il primo franchising nel panorama della distribuzione di materiali edili in Italia, in continua crescita e con una formula e un modello organizzativo unici. Combina l’esperienza di oltre 50 anni a una nuova visione di futuro, con un team giovane che comunica, che informatizza e che partecipa attivamente all’evoluzione del mercato. 4Bild è una realtà imprenditoriale in espansione che pianifica investimenti e progetti di sviluppi triennali per un posizionamento competitivo e di qualità. Apparteniamo a una filiera e attuiamo una politica di distribuzione selettiva, creando con le aziende produttrici progetti di partnership che vanno nella direzione della formazione, del prodotto, delle vendite, del marketing per la creazione di valore e per favorire una nuova visione del mercato che punta all’eccellenza. Crediamo che innovazione ed eccellenza vadano di pari passo con un impegno comune per il rispetto di valori quali integrità, responsabilità e lavoro di squadra.

Dal punto di vista dei servizi agli associati, quali sono i vostri principali punti di forza?
Il sistema gestionale, il marketing e la comunicazione, il controllo di gestione. 4Bild si è dotata di un modello di organizzazione, gestione e controllo e di un codice etico e di comportamento che integra e valorizza i sistemi di gestione già impiegati dall’azienda, andando a migliorare l’utilizzo efficiente delle proprie risorse e ad ottimizzare i flussi di controllo e gestione.

Quali iniziative di marketing e/o comunicazione avete messo in atto per il 2021?
Dopo 15 anni l’elmetto giallo, iconografia del marchio 4Bild lascia spazio a una nuova immagine, aprendo la strada a un nuovo logo, una nuova identità visiva e una rinnovata filosofia di marca. Il nuovo marchio trasmette un’identità esteticamente più contemporanea che unisce esperienza e interazione. In partnership con le aziende leader nella produzione di materiali edili e finiture per la casa, abbiamo inoltre creato il Premio Metro d’Oro che mette al centro le imprese di costruzione, dando valore alle eccellenze del settore delle costruzioni. Il Premio Metro d’Oro 4Bild intende affermarsi come il più ambito premio di maestria costruttiva e il massimo riconoscimento alla professionalità nell’esecuzione della nuova costruzione e ristrutturazione.

A livello di formazione, avete sfruttato gli strumenti digitali per attività di aggiornamento agli associati?
4Bild da sempre crede nell’importanza della formazione, sia interna, al personale che deve sapere dare un servizio ed essere costantemente aggiornato, che esterna e quindi rivolta alla clientela. Abbiamo inoltre attivato un calendario di webinar rivolti sia al personale, focalizzati sulle tecniche di vendita e sull’e-commerce, sia alla clientela con una formazione tecnica-professionale sui materiali e sui sistemi.

Quante ore di formazione dedicate all’anno agli associati?
In media 32 ore per addetto.

Quali sono i corsi che riscuotono più interesse?
Quelli sulle tecniche di vendita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui