Elysol, la nuova lastra in policarbonato per coperture e pareti trasparenti

lastra-policarbonato-trasparente-Elysol

Brianza Plastica presenta Elysol, la nuova lastra in policarbonato compatto per creare coperture e pareti trasparenti, leggere ed eleganti.

lastra-policarbonato-trasparente-Elysol

gianluca-della-pedrina-brianza-plastica
Gianluca Della Pedrina, sales manager GRP and polycarbonate di Brianza Plastica

«Elysol è la nuova lastra in policarbonato compatto caratterizzata dalla massima trasparenza. È stata studiata per permettere un piacevole passaggio della luce naturale negli ambienti interni. L’alta qualità dei materiali, unitamente alle caratteristiche di leggerezza e resistenza, rendono Elysol la soluzione ideale per contesti residenziali, agricoli e industriali», spiega Gianluca Della Pedrina, sales manager GRP and polycarbonate di Brianza Plastica.

Totalmente trasparente, Elysol è progettata per rispondere con versatilità a tutte le esigenze di applicazioni in copertura o tamponamento verticale: una soluzione pratica e ricercata per realizzare tettoie, lucernari o verande, tunnel e pensiline e in tutte le realizzazioni ove la luce naturale gioca un ruolo funzionale ed estetico determinante.

lastra-policarbonato-trasparente-Elysol

Disponibili con profilo ondulato o grecato, le lastre sono protette su uno o entrambi i lati dai raggi UV e mantengono nel tempo la loro trasparenza, costituendo così un’alternativa più economica al vetro, rispetto al quale è più maneggevole e leggero.

Elysol si caratterizza per l’elevata leggerezza e la totale trasparenza, che assicura eccezionale capacità di trasmissione della luce e un effetto estetico di grande eleganza.
Elysol offre inoltre la sicurezza di un’ottima resistenza agli urti, alle intemperie e buoni requisiti di reazione al fuoco (Classe B-s1, d0).

lastra-policarbonato-trasparente-Elysol

Elysol è prodotto in Italia nello stabilimento Brianza Plastica di Ferrandina (Matera).

Per approfondimenti sul prodotto Elysol e sulla posa, visita il sito dedicato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui