Röfix più vicina al Centro-Sud con l’acquisizione dello stabilimento di Oricola (Abruzzo)

Roefix-Italia-Oricola
Roefix Italia Oricola

Röfix Italia prosegue gli investimenti al Centro-Sud e annuncia l’acquisizione ufficiale della sede di Oricola, in provincia de L’Aquila, portando a sei il numero degli stabilimenti aperti in Italia. Inaugurato nel 2016, lo stabilimento da pochi giorni è diventato ufficialmente di proprietà Röfix. 

«La nostra azienda cresce e continua i propri investimenti in Italia, e l’acquisizione dello stabilimento di Oricola si colloca all’interno di un ampio progetto di espansione del mercato verso il Centro e Sud Italia, aree dove il mercato dell’edilizia è molto attento alla qualità e interessato ai nostri materiali e soluzioni», spiega Wolfgang Brenner, direttore generale Röfix Italia.

Wolfgang-Brenner
Wolfgang Brenner, direttore generale Röfix Italia

L’azienda di materiali da costruzione, con sede principale a Parcines, è presente in Italia dal 1980, e con questa importante operazione conferma e ribadisce il ruolo strategico dello stabilimento di Oricola nello sviluppo del mercato nelle zone del Centro-Sud.

«Si tratta di un investimento orientato a ottimizzare in modo più solido i servizi di consulenza tecnica, vendita, logistica e assistenza commerciale in tutta Italia, potenziando la nostra presenza sul territorio», conclude Brenner. 

Con questo nuovo passo, Röfix si avvicina ulteriormente alle esigenze di tutti i clienti, con una struttura più capillare in grado di comprendere appieno le criticità e le specificità del mercato dell’edilizia in un’area più ampia, così da rispondere in modo più efficace e tempestivo con un team di consulenti consolidato e preparato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui