In Francia una galleria climatica anche per l’edilizia

La galleria del vento climatica Jules Verne
La galleria del vento climatica Jules Verne

La galleria del vento climatica Jules Verne, un impianto unico al mondo, e non è un romanzo di fantascienza, anche se consente di mettere alla prova, in un unico luogo, qualsiasi apparecchiatura su vari tipi di scala, fino alla scala 1:1, riproducendo tutte le condizioni climatiche e combinando un approccio digitale e sperimentale per ottenere i migliori risultati possibili.  

L’infrastruttura di ricerca internazionale è stata ammodernata per accompagnare i clienti nei progetti industriali legati alle sfide emergenti e ai cambiamenti climatici. È un’infrastruttura tecnica e scientifica all’avanguardia ed è l’unica al mondo in grado di sottoporre ai fenomeni climatici, da quelli più comuni ai più estremi, una grande varietà di strutture e sistemi nei settori dell’edilizia, dei trasporti e delle nuove energie. È situata a Nantes (Francia), grazie alla ricerca continua e alle competenze multidisciplinari del Cstb (Centre Scientifique et Technique du Bâtiment) che affianca i clienti di numerosi settori industriali, fra cui Fiat e Leitner, nello sviluppo di progetti e soluzioni innovative.

Sperimentazione nella del vento climatica Jules Verne
Sperimentazione nella del vento climatica Jules Verne

Dopo un anno di lavori, la galleria del vento climatica Jules Verne si estende oggi su oltre 6 mila metri quadri e comprende cinque condotti di studio e sperimentazione, due condotti migliorati, atmosferica e aerodinamica, nonché un nuovo condotto aeroacustico, che vanno a completare i condotti termici e aeraulici.

Nell’impianto si trova anche una strumentazione tecnica e scientifica all’avanguardia, dedicata al settore automobilistico e dei trasporti: l’installazione di un nuovo banco a rulli, a doppio asse, consente di testare qualsiasi tipo di veicoli, autovetture e camion fino a 14 tonnellate e, in particolar modo, i veicoli ibridi e totalmente elettrici. 

La galleria può riprodurre una ampia varietà dei fenomeni climatici riprodotti: piogge torrenziali, piogge gelate, neve, grandine, ghiaccio, nebbia, calore intenso, tempeste, venti di sabbia e di polvere, ecc., una varietà di scala e delle attrezzature, per un’offerta di prova completa su scala 1:1 o leggermente ridotta, in grado di soddisfare specificamente le esigenze dei mercati. Per l’edilizia, per esempio, può servire per edifici e componenti, opere di ingegneria civile, urbanistica, cantieri, cave e miniere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui