Analisi di Idealista: box batte appartamento

Affitti, boom dei box

Il rendimento da affitto di un box auto supera quello di un appartamento. I dati relativi ai rendimenti degli affitti dei principali immobili italiani parlano chiaro: boom dei box auto (+6,3%) e sorpasso sulla casa (+5,1%). Per quanto concerne gli ultimi 12 mesi, l’indagine realizzata dall’Ufficio Studi Idealista registra una crescita in tutti i settori del mercato, tranne i negozi, che sono in lieve flessione: -0,2%.

In linea di massima si può dire che investire in immobili è sempre più un affare redditizio (nonostante la sola eccezione del segmento commerciale). Per i proprietari di immobili vi sono dunque notizie confortanti, soprattutto per quelli che si sono visti aumentare sensibilmente il rendimento dei box (dal 3,9% del 2015 al 6,3% odierno), degli uffici (7,3%) e del residenziale (5,1%). E allargando lo sguardo, acquistare un immobile per metterlo a reddito frutta incassi di almeno tre volte maggiori a quelli garantiti dai Buoni del Tesoro a 10 anni (+1,4%). È bene precisare che il rendimento da affitto viene inteso al lordo di imposte (Imu, cedolare secca) e spese di gestione.

Affitti, boom dei box
Affitti, boom dei box

Residenziale. Tra le città capoluogo d’Italia, al primo posto troviamo Trapani (7,8%), seguita da due realtà piemontesi: Biella (7,5%) e Alessandria (7%). A livello di metropoli, Milano e Torino 5,4%  guidano il gruppo, seguite da Firenze (5,1%) che si attesta sulla media nazionale. Nella capitale Roma il rendimento da affitto si ferma al 5%, mentre Napoli fa segnare un 4,1%. Le cittàcon redditività più bassa? Caserta, Siena, Massa e Pesaro: qui l’indici è  pari al 3,6%.

Locali commerciali
.  I locali commerciali sono il prodotto con i maggiori tassi di rendimento nelle città italiane, anche se accusano un calo dello 0,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. In sostanza, non si registrano variazioni significative a livello generale, mentre a livello di mercati locali Milano (13,3%) diventa la regina del settore al dettaglio. Rendimenti da affitti a due cifre anche per Rimini (11,7%) e Lecce (11,4%). Le città con meno appeal per gli investitori sono inveveFoggia (6,9%), Ragusa (6,7%) e Caserta (6,4%).

Uffici. Piacenza (11,7%) e Bergamo (10,2%) rappresentano le città che garantiscono i maggiori ritorni per chi ha investito in uffici, la cui domanda in acquisto è decisamente più bassa che in passato. Sopra la media da segnalare anche Como (8,5%). Tra i grandi centri Milano sale al 7% e Roma al 6,7%. Sul fondo della graduatoria ecco Ferrara (5,1%) e Pesaro (4,3%).

Rendimento dei box. I box auto sono il prodotto che ha segnato il maggiore rimbalzo sul fronte dei rendimenti da affitti rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, attestandosi al 6,3%.  Complici i prezzi in picchiata, vola la redditività a Bergamo (8,3%) e Modena (8%). I box rendono più dell’abitazione anche a Milano (7,3%) e a Roma (6,2%). Ferrara (4,8%) invece è il centro dove il box rende meno, ma anche in questo caso i ritorni sull’investimento restano nettamente superiori ai Btp a 10 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui