Il vetro-spugna che può rinfrescare l’ambiente

Il processo di Hydromembrane

Architettura di vetro: sembra che la maggior parte degli edifici contemporanei non sfugga alla tendenza delle ampie superfici in questo materiale come involucro edilizio. Una scelta non sempre funzionale, perché se da una parte la trasparenza riduce l’impatto del costruito sul territorio e crea una sorta di continuità con l’esterno, dall’altra può essere fonte di problemi termici. Certo, in inverno una maggiore esposizione riduce il fabbisogno di riscaldamento, ma in estate se la facciata non è esposta a sud, si verifica la situazione opposta, ossia l’incremento di energia utilizzata per il condizionamento. Insomma, un problema.

Una soluzione è quella proposta da Luisa Roth, una studentessa dell’Institute of Advanced Architecture of Catalunya (Iaac) di Barcellona, che ha inventato una membrana intelligente per raffrescare gli edifici senza consumare energia. Si tratta di un materiale biomimetico, battezzato Hydromembrane, in grado di reagire alle condizioni ambientali, non solo di surriscaldamento, ma anche di scarsa ventilazione ed eccessiva umidità. Consiste in sei strati di tre materiali con differenti caratteristiche fisiche e chimiche, che sovrapposti formano un sistema di auto-regolazione: in presenza di umidità si deforma per assorbire l’acqua che poi evapora. Questo meccanismo innesca un successivo processo di raffreddamento, tale per cui l’aria calda esterna si abbassa fino a 3 gradi centigradi. Infatti, il passaggio dell’aria avviene dal primo strato di materiale idromorfo, dallo spessore di 0,5 millimetri, che funge da connettore alla griglia statica in silicone sottostante, ancorata a un secondo connettore idromorfo collegato a sua volta a un tessuto elastico di 1 millimetro, per rendere l’insieme molto flessibile e adattabile. Gli ultimi due livelli sono costituiti da un rivestimento in silicone e un ultimo strato di materiale idromorfo che fa traspirare l’aria proveniente dall’esterno più fredda. In pratica, si tratta di un raffrescamento passivo che scatta quando aumentano le temperature.

Hydromembrane nel dettaglio
Hydromembrane nel dettaglio
Gli strati che compongono Hydromembrane
Gli strati che compongono
Hydromembrane
Il processo di Hydromembrane
Il processo di Hydromembrane

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui