Il cantiere diventa online e si può osservare su pc e tablet

Cantiere Street View

I cantieri vanno sul web. La mappa dei 133 comuni della Provincia di Milano dove il Gruppo Cap gestisce in house providing il sistema idrico ora si possono visualizzare. La collocazione dei cantieri sul territorio di ogni comune ha anche una scheda ricca di informazioni. Non solo: il sistema consente anche la modalità Street View per vedere direttamente le immagini. «Chi di noi di fronte a un cantiere nella propria città non si è chiesto di che cosa si tratta e soprattutto quando termineranno i lavori e quanto costano alla comunità?», spiega Alessandro Russo, presidente del Gruppo Cap. «Da oggi queste e molte altre informazioni sono disponibili istantaneamente accedendo al sito web del gruppo. Chi come noi gestisce un servizio di pubblica utilità deve garantire la massima trasparenza del proprio lavoro e allo stesso tempo contribuire al miglioramento della qualità della vita dei cittadini e degli utenti serviti. I nostri cantieri hanno l’obiettivo di portare nelle case dei cittadini un’acqua sempre più di qualità e sicura. Certo, quando si apre un cantiere sul territorio possono nascere alcuni disagi, è proprio per questo che è fondamentale rendere subito disponibili le informazioni importanti: perché stiamo rompendo una strada? quando finisce il lavoro? quanto costa e chi sono i responsabili? È un modo per rendere concreto il concetto di smart city: una città in cui le informazioni servono a rendere più semplice la vita dei cittadini». Il servizio online è attivo al link https://cantieri.capholdingtecnologie.it, si basa sulla piattaforma WebGis, un sistema informativo sviluppato dal gruppo che consente di acquisire, estrarre e gestire le informazioni derivanti da dati georiferiti relativi alle reti e a tutte le strutture legate al servizio idrico integrato. Lo sviluppo del sistema, tra i pochi così avanzati in Italia e l’unico accessibile online da tecnici, professionisti e da cittadini, ha richiesto un investimento di 350 mila euro, 250 mila euro nel prossimo futuro e si basa sul lavoro di un ufficio composto di oltre dieci persone.

La mappa dei cantieri
La mappa dei cantieri
Cantiere Street View
Cantiere Street View

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui