Debutto a Fensterbrau Frontale per CaseItaly

CaseItaly a Fensterbrau Frontale
Lo stand di CaseItaly a Fensterbrau Frontale

A Fensterbrau Frontale, fiera tedesca degli infissi tenuta dal 21 al 24 marzo, ha partecipato anche CaseItaly. Obiettivo: presentarsi agli operatori che operano nel settore delle finestre, delle porte e delle facciate a livello internazionale. CaseItaly si propone di promuovere le aziende del settore dell’involucro edilizio e ha voluto cambiare le tradizionali modalità di partecipazione alla fiera scegliendo di non presentare alcun prodotto, ma presenziando presso il centro fieristico di Norimberga con uno stand che ha catalizzato l’attenzione dei visitatori. In un epoca in cui il made in Italy è spesso inflazionato, CaseItaly, ha scelto di posizionarsi agli occhi del pubblico internazionale quale collettore di un concetto di produzione che è amore per il dettaglio, esclusivo ed originale, e risultato della ricerca di una qualità di altissimo livello, emblema del più autentico concetto di italianità. 

Laura Michelini, presidente di Anfit e Caseitaly
Laura Michelini, presidente di Anfit e Caseitaly

Al salone CaseItaly ha portato così il grande patrimonio di esperienza, tenacia, sensibilità e capacità produttiva, espressione della maestria progettuale e perizia degli imprenditori, con una visione che trascende il prodotto per abbracciare quel concetto di creazione risultato di realtà tutte italiane estremamente illuminate. «La presenza alla fiera è soltanto il secondo dei molteplici appuntamenti in calendario previsti nel biennio», commenta Laura Michelini, presidente di Anfit e CaseItaly, che sarà infatti protagonista nei prossimi mesi a Sib, Budma, Construmat e Batimat.

CaseItaly a Fensterbrau Frontale
Lo stand di CaseItaly a Fensterbrau Frontale

Lascia una risposta

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui