Arriva il miniescavatore elettrico JCB, silenzioso e a zero emissioni

jcb-miniescavatori

JCB presenta il suo primo miniescavatore completamente elettrico, a zero emissioni, 19C-1 E-TEC. In più le sue emissioni acustiche sono inferiori ai 7dBA, cinque volte inferiori a quelle di una macchina di pari categoria con motorizzazione diesel.

Grazie alle sue caratteristiche, JCB  19C-1 E-TEC consente alle imprese di operare in ambiti urbani anche oltre i normali orari di lavoro senza recare disturbo ai residenti, così come di operare in altri ambienti sensibili dal punto di vista acustico come ad esempio in prossimità di ospedali e scuole. Inoltre , grazie all’eliminazione delle emissioni inquinanti, permette di lavorare in tunnel ferroviari senza necessità di installare costosi impianti di estrazione e ricambio dell’aria. 

JCB 19C-1 E-TEC (3)-min

Con un motore a propulsione elettrica a 48 V, alimentato da batterie di classe automotive di ultima generazione con celle NMC agli ioni di litio, il miniescavatore affronta un intero turno di lavoro con un ciclo di ricarica completo e non necessita di controlli giornalieri ai livelli di liquido refrigerante e olio motore.

 

La macchina è provvista di serie di un caricabatterie a bordo che permette una ricarica completa in sei ore tramite una normale presa a 230V. In via opzionale è disponibile una versione a 110V, utile in caso di cantieri sprovvisti di alimentazione elettrica a 230V. Con il lancio della macchina JCB offrirà anche un’opzione fast-charge, costituita da un’unità di ricarica heavy duty separata in grado di ricaricare completamente le batterie in due ore e mezza

Il miniescavatore è dotato di selettori proporzionali per il controllo delle funzioni ausiliarie e della traslazione laterale del braccio. Il modello premium dispone anche di selettori a membrana posizionati alla destra del posto guida per il controllo di tutte le funzionalità addizionali, mentre l’indicatore del livello di carburante è stato sostituito da un indicatore di carica di facile lettura.

jcb-miniescavatori

Il 19C-1 E-TEC dispone di un nuovo braccio a sezione scatolare con dipper, al cui interno sono alloggiate le linee idrauliche che risultano così efficacemente protette. I perni del braccio e della lama dozer utilizzano boccole grafitate che consentono intervalli di ingrassaggio a 500 ore. Tutti i punti di ingrassaggio sono localizzati su uno dei lati della macchina in modo da ridurre i tempi di fermo.

Riassumendo le principali caratteristiche di JCB 19C-1 E-TEC:
– tre pacchi batterie agli ioni di litio con una capacità di 312Ah (15kWh);
– un impianto idraulico load – sensing standard per un’elevata forza di scavo;
– un pratico caricabatterie a bordo con ingresso a 230V per un tempo di ricarica di sole 6 ore;
– un caricabatterie opzionale a 110V;
– un sofisticato sistema di gestione delle batterie che garantisce un’autonomia pari a un turno di lavoro completo;
– un’opzione “fast charge” che garantisce una ricarica completa in solo 2,5 ore.

jcb-miniescavatori

Lascia una risposta

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui