Progress Profiles: 35 anni di made in Italy, design e innovazione

progress-profiles

Progress Profiles, azienda mondiale specializzata in profili tecnici e decorativi di finitura e sistemi di posa, celebra quest’anno i suoi 35 anni di attività.

Fondata nel 1985 ad Asolo, in provincia di Treviso, da Lino Bordin con il nome di Progress Plast, l’azienda si è trasformata da piccola azienda familiare a gruppo internazionale, con rapporti commerciali con più di 80 Paesi nel mondo e due filiali estere, nel New Jersey, in USA, e a Dubai, negli Emirati Arabi.

Nel 2019 Progress Profiles ha registrato una crescita di fatturato di Gruppo del 12%, superando i 55 milioni di euro di fatturato con il supporto di 180 dipendenti e 200 collaboratori in Italia e all’estero.

Dennis-Bordin-progress-profiles
Dennis Bordin – CEO Progress Profiles

«La nostra è un’azienda in continua evoluzione, che non ha mai smesso di innovarsi. Anche in questo periodo di forte incertezza che stiamo attraversando, grazie alla professionalità e alla coesione di un team determinato stiamo recuperando velocemente i rallentamenti dei primi mesi primaverili. Avremmo desiderato festeggiare questo importante traguardo in modo diverso ma sono fiducioso che ne usciremo rafforzati e potremo presto celebrare insieme i risultati raggiunti», commenta Dennis Bordin, presidente Progress Profiles.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui