Magut Race: torna la pazza gara col cemento in spalla

magutrace
Foto: Cristian Riva

Torna il 1° agosto 2020 a Songavazzo (Bergamo) la Magut Race, il goliardico evento di Fly-Up Sport da disputarsi con un sacco di cemento da 25 kg in spalla. Main sponsor Italcementi, che crede nel rilancio dell’edilizia e che è al fianco della Magut Race da ben cinque edizioni.

magut-race
Foto: Cristian Riva

La gara si svolgerà nel rispetto delle disposizioni sanitarie in materia di Covid-19 e l’accesso all’area di partenza sarà consentito solo previa misurazione della temperatura corporea.

Ci si può già iscrivere collegandosi al portale Picosport.net (quota di partecipazione 15 euro che comprende pettorale, pacco gara e buono pasto; le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento di 100 partecipanti).

magut-race
Foto: Cristian Riva

Terreno di gara della Magut Race sarà una breve ma ripidissima salita all’ombra di una verdeggiante pineta. I concorrenti dovranno affrontare il percorso di 170 metri di sviluppo con dislivello di 50 metri portandosi sulle spalle un sacco Italcementi dal peso di 25 kg.

magut-race
Foto: Cristian Riva

Appuntamento a Songavazzo in via Pineta 71 a partire dalle ore 15 di sabato 1 agosto. La prova cronometrata avrà inizio alle ore 17.

magut-race
Il vincitore della Magut Race 2019 Daniel Guerini – Foto: Diego Degiorgi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui