Due nuovi manager ai vertici di Schüco Italia

Davide Roveda (a sinistra) e Leonardo Fatticcioni (a destra)
Davide Roveda (a sinistra) e Leonardo Fatticcioni (a destra)

Due nuovi manager ai vertici di Schüco Italia, azienda del settore dello sviluppo e distribuzione di sistemi in alluminio per finestre, porte e facciate di alta qualità. Si tratta di Davide Roveda e Leonardo Fatticcioni. L’ingresso è da leggere in chiave di un ricambio generazionale che ha visto, tra gli altri, il pensionamento del direttore tecnico Giorgio Nobile, in azienda da oltre quarant’anni, che continuerà a dare supporto all’azienda in qualità di consulente. Roveda, laureato in Giurisprudenza a Trento e manager di lunga esperienza come direttore commerciale nella gestione e nell’implementazione di reti di vendita in importanti aziende nel settore dell’edilizia, in Schüco Italia ha assunto la carica di direttore commerciale. L’obiettivo primario sarà quello di concentrarsi nello sviluppo del business, elaborando e implementando piani operativi rivolti allo sviluppo della rete dei clienti, sia con acquisizione di quote di mercato che attraverso una maggiore copertura territoriale specie nei grandi centri urbani. Roveda avrà inoltre il compito di coordinare lo sviluppo di strategie commerciali specifiche per ciascun canale di vendita, a seconda del cluster di clientela e dell’area geografica di riferimento.

Fatticcioni, architetto, è ora al timone dei comparti di Progettazione per prodotti di serie e cantieri speciali nonché dell’assistenza tecnica pre e post vendita. Progettista e manager di lunga esperienza nel settore, ha ricoperto la carica di direttore tecnico presso un‘importante azienda produttrice di semilavorati in alluminio per l’edilizia e l’industria, oltre che di direttore operativo in una società di engineering che si occupa della progettazione di sistemi per serramenti e facciate continue.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui