Cortexa, comunicazione emozionale per il cappotto

Andris Pavan
Andris Pavan

Proteggi ciò che ami vuole, con un messaggio volutamente emozionale, toccare la sensibilità di una platea più ampia: vogliamo far sì che il bisogno che questi esprimono per delle abitazioni più salubri, sostenibili e confortevoli possa incontrare la sua risposta naturale, ossia l’efficientamento dell’involucro edilizio secondo rigorosi criteri di qualità, un passaggio imprescindibile”, afferma Andris Pavan, presidente di Cortexa per spiegare la nuova campagna di comunicazione dell’associazione nata per promuovere il sistema cappotto. “Da qui nasce il brief passato alla nostra agenzia di comunicazione Origgi Consulting: sviluppare un concept di comunicazione che potesse trasmettere in maniera empatica, e non più solo tecnica, l’intero ventaglio di benefici che il Sistema a Cappotto di qualità può garantire. Dalla salubrità al comfort, dalla protezione acustica al benessere, dal risparmio energetico al valore dell’immobile che aumenta e si preserva nel tempo. Il cappotto non è solo un modo per risparmiare nelle bollette energetiche, ma un gesto d’amore per proteggere la casa, la salute, gli affetti e gli investimenti. Siamo molto orgogliosi del risultato raggiunto e di questo nuovo concetto nella nostra comunicazione, ideale per trattare di un tema così importante come quello della casa”.

Una delle immagini della campagna «Proteggi ciò che ami»
Una delle immagini della campagna «Proteggi ciò che ami»

Nel nuovo concept, il sistema a cappotto, simboleggiato da una foglia che ne evoca il forte contributo in termini di rispetto dell’ambiente, avvolge e protegge ciò a cui più teniamo: la casa, gli affetti, la famiglia, le passioni. La campagna di Cortexa si pone inoltre l’obiettivo di sensibilizzare la filiera delle riqualificazioni energetiche in edilizia, e in particolare i privati, a orientarsi solo su interventi di qualità rigorosa, anche e soprattutto in un periodo caratterizzato da una opportunità senza precedenti data dall’Ecobonus 110%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui