Bruno Palluzzi e Alberto Franzolin nel team di Scannell Properties

A sinistra, Bruno Palluzzi. A destra, Alberto Franzolin
A sinistra, Bruno Palluzzi. A destra, Alberto Franzolin

Novità nel team italiano di Scannell Properties, società privata americana di investimento e sviluppo immobiliare focalizzata sulla gestione di progetti industriali e logistici su larga scala. La società ha annunciato l’ingresso di due nuove figure strategiche per il team con base a Milano: Bruno Palluzzi e Alberto Franzolin, nell’area Project&Construction Management.

Alberto Franzolin è laureato in Architettura presso l’Università di Venezia e ha conseguito un master in Project Management presso l’Università di Verona. Ha collaborato con importanti società internazionali del settore immobiliare logistico (Sviluppatori e General Contractor) operanti in Italia, per le quali ha gestito tutte le attività di Project & Construction Management, Site Management, Safety Management, oltre a essere un punto di riferimento per gli aspetti tecnico contrattuali in merito a gare e processi autorizzativi.

Bruno Palluzzi, una laurea in Building and Architecture Engineering conseguita presso l’Università di Pavia, arriva in Scannell Properties dopo aver ricoperto il ruolo di Project & Construction Manager presso Engineering 2K, primaria società di General Contractor operante nel settore logistico immobiliare. Ha gestito tutte le attività di project management relative alla costruzione di magazzini BTS per tenant internazionali del calibro di Leroy Merlin, Jaguar, DSV, coordinando anche i processi di design & construction e maturando una notevole esperienza nella gestione degli iter burocratici.

Operativi nell’headquarter milanese, saranno incaricati di tutte le attività di Project & Construction Management relativi agli sviluppi di prossima realizzazione. Ivan Poletti, Italy Development Manager ha dichiarato: “Siamo certi che l’esperienza e le competenze tecniche di Alberto e Bruno nell’ambito del Project Management & Construction Management porteranno un grande valore aggiunto al team Italia. Per la nostra società lo sviluppo nel mercato italiano è molto importante e con questi nuovi ingressi vogliamo implementare ulteriormente la qualità dei servizi offerti ai clienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui