Bonus facciate ed ecobonus con Settef tra pitture innovative e 9 varianti di cappotto

ancorall-lotus-settef

Prodotti vernicianti, sistemi a cappotto certificati ed elevate prestazioni si uniscono a un’assistenza continua con consulenza tecnica, progettuale e di cantiere, un servizio per ottenere la cessione del credito, corsi ed esami per la certificazione delle competenze del posatore. Così Settef, brand di Cromology Italia specializzato nelle pitture e soluzioni tecniche per la facciata, si propone al mercato offrendo soluzioni complete per la riqualificazione estetica ed energetica dell’involucro edilizio.

Pitture innovative per esterni

Per incentivare interventi di qualità e durevoli, in grado di sfruttare al massimo gli incentivi messi a disposizione con il bonus facciate, Settef ha messo a punto una selezione di pitture e sistemi a cappotto particolarmente innovativi e prestazionali.

Per esempio, Ancorall Lotus, pittura silossanica liscia, ideale per le facciate in contesti urbani soggette a inquinamento e smog. Questa pittura mutua le proprietà idrofobe delle foglie di loto: l’acqua, infatti, forma delle goccioline che rotolano via dalla superficie, lasciandola asciutta e pulita. La facciata risulta inoltre protetta dalla formazione di alghe e funghi.

ancorall-lotus-settef

ancorall-lotus-settef

Per le facciate di edifici storici e isolati con sistema a cappotto, Settef propone invece Silisettef Paint HP, una pittura minerale a base di silicato di potassio, caratterizzata da effetti estetici e cromatici molto simili alle coloriture antiche, con possibili alonature e chiaroscuri.

Con le sue microsfere di vetro ad alto potere riempitivo, la pittura acrilsilossanica Silacryl 3D Plus è ideale, invece, in caso di ripristino della facciata. Può essere applicata su diverse tipologie di supporti e garantisce la mascheratura delle imperfezioni anche con una sola mano, evitando l’applicazione di fondi di riempimento e di rasature su superfici non omogenee o su cui siano stati eseguiti rappezzi d’intonaco.

Per la tinteggiatura delle facciate nelle stagioni a rischio pioggia e maltempo o in zone umide e scarsamente soleggiate, Settef presenta la pittura idrorepellente X-Dry Paint. La tecnologia X-Dry crea una superficie strutturata con micro-rilievi non visibili a occhio nudo, sui quali si accumula acqua, e micro-canali che garantiscono un drenaggio estremamente rapido, dopo solo sei ore dall’applicazione.

9 sistemi a cappotto

Tra le prime aziende a proporre il sistema a cappotto in Italia e socio fondatore del Consorzio Cortexa, Settef offre nove varianti del Sistema a Cappotto Thermophon per applicazioni e supporti differenti, ideale per rispondere a qualsiasi tipologia di intervento rientrante sia nel bonus facciate che nell’Ecobonus:

Thermophon P con pannelli isolanti in Eps tradizionale e Eps con aggiunta di grafite;

Thermophon PV con pannelli in Eps e collante/rasante minerale in polvere;

Thermophon PW con pannelli isolanti in Eps, specifico per supporti in legno;

Thermophon Mineral con pannelli isolanti in lana di roccia a doppia densità;

Thermophon WF con pannelli isolanti in fibra di legno;

Thermophon Natural con pannelli isolanti in sughero naturale;

Thermophon HP con pannelli isolanti in schiuma di poliuretano espanso a cellule chiuse (Pir);

Thermophon K2 con pannelli isolanti in Eps specifico per interventi su cappotti esistenti;

Thermophon Fibro a base di fibre ad altissime prestazioni.

I sistemi a cappotto sono proposti come kit e dotati di certificato Eta (secondo Eta G004) e marcatura Ce di sistema.

settef-thermophon
Facciata dell’hotel Sikelia a Pantelleria, riqualificata con il sistema a cappotto Thermophon di Settef

In caso di riqualificazione energetica con cappotto termico, inoltre, l’azienda, in collaborazione con Cremonesi, Esco (Energy service company) che da oltre 25 anni si occupa di efficienza energetica, sicurezza e sostenibilità degli edifici, consente di accedere alla cessione del credito di imposta, che consente a privati e condomini di usufruire immediatamente delle detrazioni di imposta, senza attendere i dieci anni previsti dalla legge.

Assistenza tecnica e certificazione posatori

Per garantire un risultato prestazionale d’eccellenza, la posa non può prescindere da un’attenta progettazione. Per questo Settef mette a disposizione un team di assistenza professionale in grado di garantire una continua consulenza tecnica-progettuale e di cantiere.

In più Settef offre presso il centro di formazione CromoCampus corsi di preparazione agli esami di certificazione dedicati agli installatori secondo la norma Uni 11716. A fine corso, è possibile sostenere l’esame predisposto dall’ente di certificazione Istituto Giordano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui