Speciale tetto: i vantaggi dei sistemi compositi con il pannello POLIISO WR LC

ediltec-POLIISO-WR-LC

I vantaggi dei sistemi compositi, prestazioni d’eccellenza e una posa veloce e interamente a secco, in grado di agevolare una più facile disassemblabilità delle strutture, fanno del pannello composito POLIISO WR LC di Ediltec, specializzata nel campo dell’isolamento termico per edilizia abitativa e industriale, una soluzione di primo piano per coperture a falde.

Leggi tutto lo Speciale Tetto su YouTrade di marzo: ricevi la tua copia

POLIISO WR LC: sistema composito

POLIISO WR LC è un pannello sandwich composito preassemblato, in cui ogni strato ha funzioni e caratteristiche diverse, che concorrono in un’unica soluzione a garantire un tetto sicuro ed efficiente. Con l’applicazione di un solo pannello è infatti possibile soddisfare diverse esigenze dell’elemento di copertura. La resistenza termica, per esempio, è risolta grazie all’impiego del pannello in schiuma poliuretanica POLIISO Plus, dotato di rivestimenti in carta metallizzata, che offre eccellente conducibilità termica (λD= 0,022W/mK). Oltre alle prestazioni isolanti, il sistema offre ottime caratteristiche meccaniche, resistenza alla compressione ≥ 150 kPa e prestazioni acustiche di particolare interesse. Il pannello in legnocemento è classificato al fuoco Euroclasse B s1 d0.

ediltec-POLIISO-WR-LC

Gli strati

Tramite procedimenti industriali che garantiscono la stabilità dei legami, sulle superfici del pannello Poliiso Plus vengono incollati i diversi strati che compongono il sistema: sul lato all’intradosso una lastra di OSB di 10 millimetri, che funziona da supporto al pannello prefinito in legno multistrato di abete di 12 millimetri. Sul lato all’estradosso, si trova un pannello in legnocemento di 75 millimetri e una lastra in OSB da 10 millimetri, utilizzata come piano di posa del manto di copertura in coppi, tegole, o lastre metalliche. I pannelli hanno dimensioni standard pari a 1200 x 2000 millimetri e finitura a bordi dritti.

Leggi anche: Sistema Tetto: ecco perché investire sulla qualità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui