Il cornavirus fa rinviare a settembre Myplant & Garden

Myplant 2019
Myplant 2019

Il coronavirus miete una vittima anche tra le fiere: a causa del timore di contagio dovuto alla diffusione del virus, oltre alla prevedibile ridotta partecipazione dei visitatori, Myplant & Garden ha deciso il rinvio della data di svolgimento della manifestazione a settembre.

La prospettiva di settembre 2020, spiega un comunicato, è la soluzione migliore per continuare, anno per anno, un percorso di crescita condiviso. «È una scelta che tiene conto in primis del senso di responsabilità di tutti. Siamo convinti che il rinvio di Myplant possa diventare un’ulteriore occasione di crescita e sviluppo per tutti, espositori, visitatori, partner, collaboratori. Dal 26 al 28 febbraio non sarebbe stato così. Continueremo a lavorare nella fiducia reciproca, perché la VI edizione di Myplant si riveli come avrebbe dovuto e potuto essere nei prossimi giorni: un grande successo».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui