Paolo Lusuardi nuovo presidente Anpe

Paolo Lusuardi
Paolo Lusuardi

Il nuovo consiglio direttivo di Anpe, Associazione nazionale poliuretano espanso rigido, ha nominato il presidente, Paolo Lusuardi, e i due vice, Massimiliano Stimamiglio e Giampaolo Tomasi. La nomina è avvenuta in occasione della trentesima assemblea annuale dedicata all’analisi delle attività svolte ed alla definizione delle linee guida per i futuri impegni associativi. 

Il trentennale dell’associazione è stata l’occasione per sottolineare l’efficacia e l’importanza delle tante attività che, grazie all’impegno condiviso, si sono svolte a livello di formazione italiana ed europea, di rappresentanza istituzionale, di sviluppo di progetti di ricerca e di comunicazione tecnica rivolta principalmente a progettisti ed operatori del settore.

Assemblea Anpe
Assemblea Anpe

Nel corso della riunione è stato dedicato un ampio spazio all’organizzazione della quarta Conferenza Nazionale Poliuretano Espanso rigido, Poliuretano 4.0, che si svolgerà il prossimo 10 ottobre a Roma. La Conferenza, giunta alla sua quarta edizione, si propone come un momento di incontro e aggregazione tra i diversi soggetti che compongono la filiera dell’efficienza energetica: dalle Università, agli Istituti e Laboratori di ricerche e prove, alle industrie produttrici, ai progettisti, alle imprese di costruzione. 

La Conferenza, proprio per la molteplicità dei soggetti coinvolti, sarà articolata in tre diverse sale tematiche, due delle quali rivolte a progettisti, applicatori ed imprese di costruzione, Edifici efficienti e Materiali efficaci, dove verranno affrontati i temi dell’efficienza e della sostenibilità del settore edilizio in un’ottica rivolta anche ai criteri emergenti dell’economia circolare e, infine, Poliuretano & Tecnologia, destinata principalmente alle industrie produttrici ed ai tecnici del settore con approfondimenti sull’evoluzione prestazionale, tecnologica ed impiantistica delle schiume poliuretaniche.
La gestione delle diverse sale è stata affidata ad esponenti del mondo accademico che già nelle precedenti edizioni hanno fattivamente collaborato con l’organizzazione della Conferenza: svolgeranno quindi la funzione di chairman Marco Imperadori (Politecnico Milano), Piercarlo Romagnoni (Iuav Venezia) e Michele Modesti (Università di Padova).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui