Il Gruppo Bea lancia gli acquisti con la realtà virtuale

Il Gruppo Bea lancia la realtà virtuale

La realtà virtuale è la marcia in più del Gruppo Bea. L’azienda ha lanciato, grazie a Grandform e presso lo store milanese di via Toffetti, l’innovativo concept Progetto Puro attraverso, appunto, la virtual reality. In che cosa consiste l’iniziativa? Il concept offre la possibilità di scegliere e arredare immediatamente l’intero ambiente bagno con soluzioni eleganti e tramite gli occhiali-visori della “virtual reality” grazie alla quale è possibile valutare immediatamente se il risultato ottenuto è realmente quello desiderato.

Il Gruppo Bea lancia la realtà virtuale
Il Gruppo Bea lancia la realtà virtuale

Attraverso un visore programmato ad entrare nel bagno virtuale “Grandform Progetto Puro” il cliente può vedere e scegliere al meglio la sua oasi di benessere e di relax. Ma l’innovazione non finisce qua: ognuno avrà, entro settembre, la possibilità di progettarsi da solo via web il proprio bagno di casa e vedere con i visori esattamente la realizzazione ideata e capire immediatamente se il risultato ottenuto è quello desiderato (modificando nel caso i prodotti/finiture). Basterà poi consegnare il numero del progetto realizzato e recandosi presso il rivenditore autorizzato più vicino e vivere le sua personale “virtual experience” definendone anche il preventivo.

Realtà Virtuale - Gruppo Bea
Realtà Virtuale – Gruppo Bea

La varietà di proposte d’arredo di Progetto Puro sarà quindi immediatamente chiara con la virtual reality che dà la possibilità di lasciare libera la propria creatività grazie alla creazione in tempo reale della combinazione perfetta: vasche, lavabi, sanitari, rubinetterie, arredi, specchiere e complementi potranno essere accostati, cambiati e modificati in maniera completamente live. Con Progetto Puro, Grandform compie un ulteriore passo avanti: unisce la novità di un prodotto unico, di design e di qualità supportato inoltre da una tecnologia all’avanguardia. Un nuovo modo quindi per essere sempre più vicino alle richieste del consumatore creando una user-experience utile ed immediata.

Virtual Reality - Gruppo Bea
Virtual Reality – Gruppo Bea

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui