Passini: ci piace una Vida al servizio del cliente

Luca Passini e Michele Labellottini, soci Vida Srl

Anche quando chiediamo a Luca Passini, socio fondatore della Vida Srl quale sia il suo hobby, lui ci risponde che la sua passione, sempre e comunque, è la Vida. Un inguaribile stakanovista che dieci anni fa, insieme a due colleghi, ha creato dal nulla un’azienda in continua espansione, capace di fatturare nel 2015 oltre 10 milioni di euro. Il punto di forza dell’impresa? “Cerchiamo strade originali per servire clienti originali. In parole povere servizio servizio ed ancora servizio!”

Luca Passini e Michele Labellottini, soci Vida Srl
Luca Passini e Michele Labellottini, soci Vida Srl

Domanda. Partiamo dalle origini: quando è nata Vida Srl e quali sono state le principali tappe di crescita?

Risposta. Vida è nata il 22 giugno 2006 dall’intraprendenza di tre dipendenti  che aspiravano a qualcosa di più in ambito lavorativo: volevamo creare qualcosa di “nostro”. Creammo quindi Vida società con cui gestivamo le pose in opera di vari tipi di materiale: masselli prismi ferro tetti e così via. Nel 2008 ci viene proposto acquistare un centro di sagomatura ferro a Vobarno, occasione che prendiamo al balzo sostituendo i vecchi macchinari acquistati e implementando una gestione industriale ed automatizzata del centro di sagomatura. I risultati non si sono fatti attendere e nel 2010 acquisiamo i magazzini edili di Provagli d’Iseo e di Vobarno, nel 2013 Idro e il 1 gennaio 2016 subentriamo a Ferretti Edilizia nella gestione del punto vendita di Gavardo.

D. Dunque fra poco è il vostro decimo anniversario. Dopo 10 anni qual è il suo bilancio, cos’è oggi Vida?

R. Oggi siamo un’azienda che nel 2015 ha superato i 10 milioni di euro di fatturato. Abbiamo 24 dipendenti divisi nei quattro punti vendita e quattro che si occupano del centro di trasformazione del ferro per cemento armato. Stiamo ultimando la costruzione del nuovo punto vendita di Vobarno che tra qualche mese aprirà i battenti: un magazzino totalmente nuovo con 400 metri quadrati di area commerciale ed esposizione totalmente pensato per essere al passo con i bisogni e le esigenze dei nostri clienti.

Vida, materiali edili. Magazzino Provaglio d'Iseo
Vida, materiali edili. Magazzino Provaglio d’Iseo

D. Qual è la vostra marcia in più rispetto alla concorrenza?

R. Cerchiamo strade originali per servire clienti originali. In parole povere servizio servizio ed ancora servizio!

D. Qual è il vostro trend di mercato? E quali le vostre previsioni a breve-medio termine?

R. Confrontando i dati fino ad aprile 2016 il nostro anno si presenta in crescita di circa il 5% anche se per fine anno pensiamo che i dati si attesteranno sui numeri dell’anno precedente. Nel medio termine vediamo un mercato molto selettivo che premierà solo gli interpreti migliori.

Vida, magazzino Vobarno
Vida, magazzino Vobarno

D. Quali settori merceologici vanno meglio e quali peggio?

R. In grossa sofferenza risulta tutto il comparto del pesante, dei cementi e del materiale da copertura. In miglioramento invece la vendita di ferramenta, sistemi a secco, falsi telai per porte a scomparsa e i noleggi di attrezzatura.

D. Rispetto al 2014, mi aggiorna sui dati di fatturato e personale?

R. Nel 2014 abbiamo fatturato 9,4 milioni con 27 dipendenti nel 2015 10,3 milioni con 28 dipendenti e la redditività per dipendente è migliorata leggermente durante il 2015

Vida, magazzino Idro
Vida, magazzino Idro

D. Avete adottato nuove strategie per rafforzare la presenza sul territorio?

R. Dal 1 gennaio 2016 abbiamo acquisito un nuovo punto vendita: ciò migliora notevolmente la nostra presenza sul territorio. Inoltre, abbiamo in programma l’implementazione di un sistema di vendita online e l’inserimento del nostro marchio sui social network x migliorare la relazione con la clientela.

D. Chiudiamo in spensieratezza. La sua canzone preferita? Provo a indovinare… Viva la Vida dei Coldplay?

R. No, si sbaglia! Accetta il consiglio.

Vida, magazzino Gavardo
Vida, magazzino Gavardo

D. Libro sul comodino?

R. Le 7 regole per avere successo, ma le confesso però che non l’ho ancora aperto! Ma ce la stiamo facendo lo stesso.

D. Hobby?

R. Tanti e vari, ma soprattutto uno, per fortuna o purtroppo: la Vida!

Vida, lavorazione ferro per cemento armato
Vida, lavorazione ferro per cemento armato

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui