Condominio Ok fa il pieno a Reggio Emilia

Il talk show finale
Il talk show finale

«Questo spazio diventa anche un’occasione per fare cultura, per fare impresa, per andare avanti». Claudio Bacchi, titolare della Building Solution Bacchi, ha aperto con una notizia l’appuntamento di Condominio Ok, il roadshow organizzato da Virginia Gambino Editore. La tappa, l’ottava, è andata in scena a Boretto, vicino a Reggio Emilia. La sede che ha ospitato l’evento, come ha spiegato Bacchi, sarà una nuova scuola di formazione, Enedil. Davanti a un pubblico di 140 addetti ai lavori (amministratori di condominio, architetti, ingeneri e geometri), Condominio Ok ha centrato l’obiettivo: guardare ai trend dei prossimi anni, fare il punto sulle soluzioni per rendere più efficienti gli edifici grazie anche alla spinta fiscale dei bonus casa, ed esaminare i sistemi di risparmio energetico più adeguati.

Come sempre, non è mancata l’analisi esclusiva condotta dal Centro Studi YouTrade sul territorio. Secondo quanto spiegato nell’intervento di Federico Della Puppa, docente allo Iuav, in provincia di Reggio Emilia sono presenti quasi 114 mila edifici (l’1% del totale nazionale), dei quali circa 98 mila sono edifici residenziali, oltre 20 mila nel solo capoluogo. Complessivamente nell’area si contano oltre 250 mila abitazioni, delle quali più di 42 mila non occupate o utilizzate come seconde case di vacanza. In sostanza, gli edifici condominiali rappresentano il 28% e quasi il 50% delle famiglie, ma quelli con obbligo di amministratore sono circa il 22% e rappresentano il 26% delle famiglie. Se si considera che il 44% di questi immobili è stato costruito prima del 19-70, si capisce quanta parte del patrimonio immobiliare deve essere riqualificato.

L’intervento di Peter Erlacher, esperto di edilizia sostenibile, ha preceduto la descrizione della best practice, il progetto dell’Ecoborgo Campidoglio, a Torino, descritto dal suo ideatore, l’architetto Francesco Adorno. Infine, il talk show ha messo a confronto il pubblico con i rappresentanti di alcune aziende impegnate nella riqualificazione: Fibrotubi, Reggiana Ascensori, Sicurlive e Building Solution Bacchi. Gli atti del convegno saranno pubblicati sul nuovo numero di Condominio Sostenibile e Certificato. Prossimo appuntamento a Bari, il 26 febbraio.

L'interventoi del giornalista Roberto Di Lellis a Condominio Ok
La sala di Enedil condominio Ok
Claudio Bacchi
Claudio Bacchi
La sala affollata di Enedil
L’intervento del giornalista Roberto Di Lellis
Virginia Gambino
Virginia Gambino
Il talk show finale
Il talk show finale
L'analisi di Federico Della Puppa
L’analisi di Federico Della Puppa
La sala affollata a Boretto
La sala affollata a Boretto
L'intervento di Peter Erlacher
L’intervento di Peter Erlacher

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui