Le argille di Possagno tra i vini Masi nella Tenuta Canova

Le mattonelle Cotto a Mano di Industrie Cotto Possagno nel wine bar della tenuta

Una storica azienda vinicola della Valpolicella ha scelto il pavimento Cotto a Mano di Industrie Cotto Possagno per la realizzazione della Masi Tenuta Canova, nella cornice del Lago di Garda, a Lazise (Verona). La combinazione tra la caratteristica colorazione chiara delle argille di Possagno, la superficie ruvida delle mattonelle, i bordi morbidi e irregolari uniti alle delicate sfumature del cotto si ottiene un prodotto unico nel suo genere, ideale per un luogo di ospitalità e cultura. Non solo, grazie alle sue caratteristiche di naturalità, salubrità (non trattiene la polvere perché non accumula cariche elettrostatiche) e alla capacità dell’argilla cotta di regolare l’umidità, è un prodotto particolarmente adatto nelle opere di ristrutturazione con un notevole effetto estetico e funzionale. In questo progetto, firmato dallo studio Architetti Mar, è stato posato con piastrelle di tre dimensioni differenti e non poteva mancare nel wine shop e nel wine bar, dove si può degustare un’ampia selezione di vini Masi in abbinamento a deliziosi stuzzichini. Ovviamente la Masi Wine Experience è un po’ ovunque nella tenuta: dal belvedere con vista sui vigneti, sulle dolci colline della Valpolicella fino alla montagna, al fruttaio, ossia il locale per l’appassimento delle uve, alla cantina dove viene affinato il celebre Campofiorin, uno dei simboli di Masi. La corte e l’uliveto sono attrezzati per pic-nic e degustazioni in pieno relax e adatti ad accogliere anche le famiglie.

Le mattonelle Cotto a Mano di Industrie Cotto Possagno nel wine bar della tenuta
Le mattonelle Cotto a Mano di Industrie Cotto Possagno nel wine bar della tenuta

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui