A Cotto d’Este il premio La Ceramica e il Progetto 2017

Cotto d'Este vince il concorso La Ceramica e il Progetto 2017

Cotto d’Este vince il concorso La Ceramica e il Progetto 2017

Si è svolta a Palermo la cerimonia di premiazione della VI edizione de La Ceramica e il Progetto, il concorso di architettura organizzato da Confindustria Ceramica e Cersaie per premiare e dare visibilità alle migliori realizzazioni con piastrelle di ceramica italiana. Per la categoria Commeciale/Hospitality, vincitore il progetto Nuovi Uffici Reale Group realizzato dagli studi Iotti+Pavarani Architetti e Artecna e in cui le grandi lastre di Kerlite di Cotto d’Este sono le protagoniste assolute della facciata.

La giuria, composta dagli architetti Mario Cucinella, Cherubino Gambardella e Fulvio Irace, ha valutato i 68 progetti pervenuti sulla base di criteri di creatività, funzionalità e gusto estetico della realizzazione, prendendo in considerazione la progettazione nel complesso, l’impiego delle piastrelle di ceramica, la qualità della posa e la valorizzazione ambientale resa possibile dalle caratteristiche di sostenibilità del materiale.

L’innovativo sistema di rivestimento dell’edificio, infatti, utilizza pannelli compositi alleggeriti con una finitura in lastre ceramiche di grandi dimensioni per un risultato coerente con l’architettura storica torinese e con una tecnologia di facciata leggera capace di generare una immagine contemporanea.

Cotto d'Este vince il concorso La Ceramica e il Progetto 2017
Cotto d’Este vince il concorso La Ceramica e il Progetto 2017

 

Leggi tutte le notizie su   C O T T O   D’ E S T E 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui