Home News Opinione

Opinione

Sezione che comprende commenti su avvenimenti specifici legati allo sviluppo del settore delle costruzioni e alle strategie di politica industriale che possono avere impatti positivi o negativi sul settore, dall’edilizia al territorio

Paolo Gentiloni

Che cosa farà (forse) il nuovo governo per l’edilizia

Che cosa comporterà per l’edilizia l’attività del nuovo governo? La conferma del ministro alle Infrastrutture, Graziano Delrio, potrebbe indicare che la linea del precedente esecutivo sarà confermata. Oltre al rinnovo e...

La sindrome del “nuovo piano”: quando l’emergenza diventa la norma

E’ molto curioso che di fronte alle emergenze che colpiscono vari settori dell’economia e della società, gli amministratori e anche il Governo si producano sempre più nel “gioco dell’annuncio di un...
La sede della Bce a Francoforte

Avviso alle imprese: le banche sono a dieta

Avviso alle imprese: la discussione sulla bad bank non finisce qui e, soprattutto, influenzerà il rapporto delle aziende con gli istituti di credito. I motivi sono due. Il primo riguarda il...

Il piccolo esercito che prepara la svolta

«Il crollo atteso da molti non c'è stato. Negli anni della crisi abbiamo avuto il dominio di un solo processo, che ha impegnato ogni soggetto economico e sociale: la sopravvivenza». Il...

L’e-commerce è da record, ma qualcuno non se ne è accorto

Segnatevi questo link: https://www.amazon.it/b/ref=nav_shopall_tools?ie=UTF8&node=3119617031. Non è per fare pubblicità ad Amazon che lo citiamo (non ne ha certo bisogno), ma per suggerire agli scettici che finora o, forse, fino a ieri,...

Statistiche: è iniziato il carnevale dell’economia

Siamo in piena atmosfera di carnevale. E l’economia non fa eccezione. Le ultime news sull’andamento dell’economia sembrano uno scherzo. Indicano che la Germania, per esempio, è caduta in deflazione. A gennaio,...

Come volevasi dimostrare

Uno dei temi al centro dell’azione del Governo negli ultimi mesi è stato l’avvio del Piano per le città, un tentativo per molti aspetti mal riuscito, a partire dal fatto che,...

Il prezzo degli immobili continua a calare. Con qualche dubbio

C’è qualcosa che non quadra. Tutte le aziende attive sul mercato immobiliare mese dopo mese, anno dopo anno, indicano una costante discesa dei prezzi. Da due anni, però, le compravendite di...

Dal Piemonte l’esempio che si può fare qualcosa

Il 2015 è iniziato con una baruffa fiscale: il decreto varato la vigilia di Natale (forse con il pensiero al cenone) che condona i reati di frode relativi a somme al...
Claudio De Albertis

L’Ance in crisi cerca una bussola per il futuro

Dopo otto anni di crisi, una caduta che per più anni è stata a doppia cifra e ha fatto scendere i volumi di oltre il 30% (rispetto al 2010), le imprese...

Inizia il Salone del Mobile, prove generali di Expo

È l’ora del Salone Internazionale del Mobile. Dal 14 al 19 aprile Milano fa le prove generali di Expo e, soprattutto, vuole tenere sempre in alto il business internazionale dell’arredamento, uno...
Silvio Rezzonico

Il fascicolo di fabbricato? Vade retro, dice Confappi

Il fascicolo di fabbricato, secondo architetti, ingegneri, geologi (la lista potrebbe essere lunga), consentirebbe di radiografare lo stato di salute di un edificio. E potrebbe indicare quando è necessario intervenire per...

Integrarsi per competere

E’ inutile piangersi addosso. Dobbiamo guardare la realtà non solo con gli occhi della crisi, economica e politica. Dobbiamo guardare avanti, prevedere come si uscirà da questa crisi, sempre che la...

Il governo elimina la struttura per riqualificare le scuole

Prima la riduzione della flessibilità per le imprese, sotto nome di Decreto Dignità. Poi, un’altra novità che non farà piacere alle aziende che lavorano nel settore delle costruzioni. Ne ha dato...

I 180 errori del nuovo Codice degli Appalti

Gian Antonio Stella fa notare con un sapido articolo su Corriere della Sera la vicenda del Codice degli Appalti. La legge, invocata da tutti, ma risultata di difficile immediata applicazione, è...

Macché Risiko, meglio il Monopoli

Può darsi che prima o poi i partiti la smettano di giocare a Risiko, di passare il tempo a preparare sanguinose offensive che si risolvono in precipitose ritirate. Sarebbe meglio, invece,...