Il fondo QuattroR acquisisce Ceramiche Ricchetti, pronta un’Opa

Pavimento di Ceramiche Ricchetti
Pavimento di Ceramiche Ricchetti

QuattroR Sgr, Fincisa e Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fiorano hanno firmato un accordo finalizzato all’acquisizione del controllo da parte della prima di Ceramiche Ricchetti.

Fincisa e Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fiorano sono società indirettamente controllate dalla famiglia Zannoni e sono titolari di una partecipazione complessiva pari al 62,414% del capitale sociale della Ricchetti, società quotata in Borsa.

In base all’accordo sarà costituito un apposito veicolo societario (una NewCo) in favore del quale saranno conferite le azioni ordinarie (per il 62,414% del capitale) attualmente di proprietà di Fincisa e Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fiorano, nonché i crediti derivanti dai finanziamenti da soci e da parti correlate e le risorse finanziarie necessarie per il perfezionamento dell’operazione.

La Ceramiche Ricchetti, quindi, sarà controllata (direttamente e/o indirettamente) da QuattroR e partecipata dalla famiglia Zannoni, che rimarrà in minoranza. L’operazione prevede anche che sia lanciata un’Opa sul titolo in Borsa. Se avrà successo, si procederà al delisting dell’azienda dal listinp.

L’accordo prevede anche il mantenimento dell’attuale struttura manageriale della società guidata dall’amministratore delegato, Maurizio Piglione, e dal direttore generale, Matteo Davoli, ai quali sarà offerta la possibilità di co-investire nel capitale attraverso la sottoscrizione di un piano di incentivazione in linea con la best practice di mercato.

QuattroR è un fondo per il rilancio delle aziende italiane di medio-grandi dimensioni. È gestito da QuattroR Sgr, società indipendente presieduta da Andrea Morante e guidata da Francesco Conte, amministratore delegato. Il Fondo ha una dotazione di 711 milioni di euro e vede tra i suoi investitori Cassa depositi e prestiti, Inail, Inarcassa, e altri investitori istituzionali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome qui