Istat: il prezzo delle case si assesta (in basso)

Il prezzo delle case diminuisce rispetto a un anno fa. Ma aumenta rispetto a pochi mesi fa: il verdetto dell’Istat non lascia dubbi e fa intrevvedere una controtendenza. I dati del secondo trimestre 2017 indicano che il prezzo medio al metro quadro della case è sceso dello 0,1% su base annua (nel primo trimestre il colo era dello -0,2%). Ma i prezzi crescono dello 0,3% rispetto al periodo precedente. Insomma, un assestamento delle quotazioni dopo anni di discesa continua e non ancora cessata del tutto. La grande discesa dei prezzi, in altre parole, sembra essersi fermata. È ancora presto, però, per parlare di nuovo ciclo dell’immobiliare. Anche se le differenze tra una zona e l’altra sono molto pronunciate. 

Case a Milano

Case a Milano

Istat: il prezzo delle case si assesta (in basso) ultima modifica: 2017-10-05T11:13:55+00:00 da Virginia Gambino
Categories: immobili, In Evidenza

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*