Ceramiche Keope, l’eccellenza dell’industria ceramica

Ceramiche Keope (Gruppo Concorde), azienda produttrice di pavimenti e rivestimenti in grès porcellanato, ottiene – prima al mondo nel settore ceramico – la certificazione della propria dichiarazione PEF (Product Environmental Footprint) per il calcolo della performance ambientale dei prodotti lungo il loro intero ciclo di vita. L’attestazione tiene conto delle attività di tutta la catena di approvvigionamento, dall’estrazione di materie prime, alla produzione, all’uso e fine vita del prodotto e sancisce l’impegno e l’attenzione sempre profusa dall’azienda nelle tematiche della sostenibilità. La PEF è uno schema di certificazione volontaria che consente di comunicare agli stakeholder informazioni oggettive, confrontabili e credibili relative alla prestazione ambientale dei propri prodotti. Il suo impegno si declina anche in una più ampia attenzione verso le persone e i consumatori.

Ceramiche Keope

Ceramiche Keope

Con questo obiettivo, sempre nel 2017, l’azienda ha adottato anche l’open-standard di HPD (Health Product Declaration), nato per promuovere la rendicontazione delle caratteristiche del prodotto e per fornire informazioni sui rischi per la salute di tutti i soggetti coinvolti nella progettazione, costruzione e allestimento del progetto, e per salvaguardare la salute dell’occupante dell’edificio. Riconosciuto da USGBC LEED, l’Health Product Declaration fornisce ai clienti le informazioni necessarie per prendere decisioni di acquisto più consapevoli. Inoltre, l’utilizzo di prodotti con la certificazione HPD aiuta i team di progetto a raggiungere i nuovi crediti LEEDv4 Materials and Resources. Altra fondamentale tappa del percorsosostenibile” dell’azienda è stata l’inaugurazione nel 2012 di un nuovo impianto di cogenerazione, che permette a Keope di ridurre le emissioni dirette ed indirette di anidride carbonica, consentendo al contempo di autoprodurre energia elettrica per una copertura elevata del proprio fabbisogno. Sempre in quell’anno un’importante operazione di riqualifica dei suoi stabilimenti ha permesso di garantire le migliori condizioni di lavoro possibili, nel rispetto dell’habitat in cui opera. Ceramiche Keope ha provveduto, infatti, alla rimozione totale delle coperture in Eternit (su una superficie di 6.000mq), con cui originariamente erano stati realizzati i capannoni, sostituendoli con moderni ed ecologici pannelli di copertura.

Ceramiche Keope

Ceramiche Keope

L’azienda è inoltre socia da anni dell’U.S.Green Building Council (USGBC), organizzazione che ha introdotto il sistema di certificazione indipendente LEED. Una storia iniziata nel 2004, quando Keope completa volontariamente il percorso di verifica e riduzione delle proprie emissioni di CO2 e gas effetto serra (Protocollo di Kyoto), che ha dato il via ad una serie di iniziative volte e migliorare l’efficienza complessiva. L’impegno a 360° gradi assolto negli anni – con importanti investimenti negli impianti ed una strategia di costante rinnovamento delle tecnologie produttive, nell’ottica di migliorare non solo l’efficienza ma anche di ridurre il consumo energetico – confluisce nell’importante progetto GreenThinking: manifesto autorevole e concreto di una delle Aziende più attente alle qualità ecologiche dell’industria ceramica.

Ceramiche Keope, l’eccellenza dell’industria ceramica ultima modifica: 2017-06-19T09:00:37+00:00 da Fabio franchini
Categories: Aziende

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*