Ceced Italia: 2017, confermato il posizionamento tra i leader

Assemblea Ceced Italia

Si è tenuta l’Assemblea Generale dei Soci di Confindustria Ceced Italia, l’associazione che riunisce i produttori di apparecchi domestici e professionali in Italia. La presidente Manuela Soffientini ha commentato i risultati dell’anno (il primo dalla sua nomina) confermando che l’attività associativa, come da programma, si è concentrata sulle azioni prioritarie per generare valore tangibile per il settore. Ceced Italia è ancora più forte nella rappresentanza del settore in Italia ed Europa. Il comparto degli apparecchi professionali ha consolidato il legame con quelli alla base del Sistema Casa: grandi e piccoli elettrodomestici, cappe, componenti. Le aziende che operano nel riscaldamento a biomassa, nei camini e canne fumarie hanno nell’Associazione lo strumento che ne valorizza ulteriormente identità e posizionamento internazionale.

Nell’ambito di Ceced Italia è pienamente operativa l’Associazione Efcem Italia, polo di riferimento nazionale per il comparto produttivo dedicato a catering e ospitalità. Evaldo Porro, Presidente Efcem Italia, è stato nominato vice-presidente Ceced Italia durante l’assemblea. Nell’anno appena trascorso, grazie al team di specialisti coordinati dal direttore generale Marco Imparato, l’attività Associativa si è focalizzata su temi prioritari, numerosi e complessi, di natura politica, tecnica, ambientale, di sviluppo e sorveglianza di mercato. Si è lavorato intensamente per la nuova etichetta energetica degli apparecchi domestici e professionali; il nuovo regolamento, al voto del Parlamento EU il prossimo 12 giugno, sarà pubblicato entro l’autunno. Tra le novità principali si evidenzia il ritorno alla scala A-G secondo tempistiche differenziate prodotto per prodotto e l’introduzione, dal 1° gennaio 2019, di una banca dati gestita direttamente dalla Commissione Europea con informazioni utili per i consumatori e per le Autorità di Sorveglianza del Mercato.

Paolo Falcioni, direttore generale Ceced Europa, ha presentato l’Home Appliance Europe 2015-2016 Report, ricerca che fornisce un quadro dettagliato del contributo sociale, economico ed ecologico del settore degli elettrodomestici in Europa ed evidenzia il posizionamento dell’Italia tra i leader. L’industria nazionale mantiene il posizionamento da leader europeo nell’innovazione e, con 36.000 addetti diretti, è preceduta solo dalla Germania. La ricerca allarga la visione al contributo del settore all’Europa e ai suoi cittadini tra una decina d’anni.

 

Ceced Italia: 2017, confermato il posizionamento tra i leader ultima modifica: 2017-06-15T15:00:19+00:00 da Fabio franchini
Categories: News

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*